NOVITA' ASSEGNI NUCLEO FAMILIARE DAL PRIMO DI APRILE

A decorrere dal 1° aprile 2019 le domande di assegno per il nucleo familiare dei lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo devono essere presentate direttamente all’INPS, esclusivamente in modalità telematica. Ciò si rende necessario, come chiarito dall’INPS, con circolare del 22/03/2019, al fine di garantire all’utenza il corretto calcolo dell’importo spettante e assicurare una maggiore aderenza alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.

Gli importi calcolati dall’Istituto saranno messi a disposizione attraverso una specifica utility, disponibile dal 1° aprile 2019. Pertanto, in luogo del consueto modello cartaceo, i lavoratori dovranno presentare domanda telematica all’INPS, il quale renderà disponibile l’importo degli assegni, sempre telematicamente. Solo allora sarà possibile vederli liquidati in busta paga per il tramite dello Studio.

La domanda deve essere presentata dal lavoratore all’INPS, esclusivamente in via telematica, mediante uno dei seguenti canali:

• WEB, tramite il servizio on-line dedicato, accessibile dal sito www.inps.it, se in possesso di PIN dispositivo, di una identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di Livello 2 o CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Il servizio sarà disponibile dal 1° aprile 2019;
• Patronati e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi, anche se non in possesso di PIN.

Le domande già presentate al datore di lavoro fino alla data del 31 marzo 2019 con il modello “ANF/DIP”, per il periodo compreso tra il 1° luglio 2018 ed il 30 giugno 2019 o a valere sugli anni precedenti, non devono essere reiterate, ma saranno gestite dai datori di lavoro secondo le consuete modalità.

Qualora vi fossero delle variazioni riguardanti gli ANF dopo il 1° aprile occorrerà presentare domanda telematica anche se il periodo interessato è quello dal 1° luglio 2018 ed il 30 giugno 2019.

Per gli ANF dal 01/07/2019 al 30/06/2020 occorrerà necessariamente presentare domanda telematica.

FB


© 2024 Studio Brenna e Bonavitacola - Via N. Sauro n. 6 – 22066 Mariano Comense – Como - C.F. e P.I. 01595710136 - Privacy Policy - Cookie Policy