Vi informiamo che in data 22.10.2020 tra Federlegno e CGIL-CISL-UIL è stato raggiunto l’accordo per il rinnovo del CCNL Legno – Aziende Industriali.

Sono previsti aumenti retributivi con le seguenti decorrenze:

- 1 settembre 2020 (che applicheremo unitamente al cedolino di ottobre 2020 con i relativi arretrati riferiti al mese di settembre 2020);
- 1 gennaio 2021.


Le ulteriori novità previste dal nuovo contratto sono:
- Fondo Arco: aumento al 2,30% della contribuzione a carico delle imprese (solo per i lavoratori aderenti) e € 100 di versamento una tantum al Fondo unitamente alla contribuzione del 2^ trimestre 2021 (per tutti i lavoratori a tempo indeterminato, anche se non iscritti al fondo);
- Elemento di Garanzia Retributiva (EGR): passa da € 18,00 a € 25,00 mensili l’importo dell’EGR per i lavoratori non coperti da trattamenti retributivi accessori collettivi o individuali (premi aziendali, superminimi, etc.);
- Congedo parentale: dal 1 gennaio 2021 i primi 3 mesi di congedo parentale successivi al congedo obbligatorio vedranno una integrazione dell’indennità INPS nella misura del 30% a carico dell’azienda (attualmente l’indennità INPS non gode di alcuna integrazione);
- Contratti a termine/somministrazione: fermo restando il periodo massimo di 24 mesi, il numero dei lavoratori a tempo determinato non può superare il 30% dei contratti tempo indeterminato; tale percentuale è elevata al 35% considerando per sommatoria anche i lavoratori in somministrazione;
- Quota di servizio sindacale: i lavoratori non iscritti alle Organizzazioni Sindacali sopra richiamate possono scegliere di conferire una quota di servizio pari a € 35,00, che verranno trattenuti in busta paga nel mese di gennaio 2021 e versati dalle aziende sul C/C IT83F0569603200000012811X17 della Banca Popolare di Sondrio e intestato a “Federazione Lavoratori Costruzioni” entro il 30.03.2021.



Alla luce dell'entrata in vigore in data odierna (06.11.2020) del nuovo DPCM, Vi invitiamo a prendere eventualmente contatto con lo Studio per valutazioni mirate sulla Vs azienda circa attività consentite, divieti di circolazione, resposanbilità, etc.



Lo Studio comunica che sarà chiuso nel periodo feriale dal 10.08.2020 al 26.08.2020 compresi.

Per comunicazioni di necessità e urgenza è possibile inviare una mail al seguente indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

che sarà presidiato dal lunedì al venerdì.

Daremo risposta entro il giorno lavorativo successivo.



Le principali novità contenute nel DL 3/2020, meglio noto come “Taglio del cuneo fiscale in busta paga”, estendono la platea dei beneficiari del cd. “Bonus 80 euro”, in parte sotto forma di credito d’imposta e in parte sotto forma di ulteriore detrazione fiscale. La finalità del provvedimento è appunto quella di aumentare il netto in busta dei lavoratori dipendenti a parità di costo del lavoro per le aziende.



Vi ricordiamo che, in conformità alle attuali disposizioni in materia di pagamenti elettronici, lo Studio accetta anche transazioni mediante carte di credito, bancomat, ApplePay e strumenti equivalenti.



Sottocategorie

© 2022 Studio Brenna e Bonavitacola - Via N. Sauro n. 6 – 22066 Mariano Comense – Como - C.F. e P.I. 01595710136 - Privacy Policy - Cookie Policy